• Slide01 - Via Rizzoli
  • Slide02 - Nettuno
  • Slide03 - Ferrara
  • Slide04 - Venezia
  • Slide05 - Rimini
  • Slide6 - San Luca
  • Slide7 - Cesenatico
  • Slide7 - Chioggia
  • Slide01 - Rizzoli
  • Slide02 - Nettuno
  • Slide03 - Ferrara
  • Slide04 - Venezia
  • Slide05 - Rimini
  • Slide06 - San Luca
  • Slide07 - Cesenatico
  • Slide08 - Chioggia
il risarcimento è il nostro territorio

Direzione: Piazza dei Martiri, 3 - Bologna
Tel: 051.2961176 - Cell: 348.9749735 -
Fax: 051.2968294 -
Mail: [email protected]

Cerca subito la sede più vicina

  • Sinistri Stradali
  • Malasanità
  • Sinistri mortali
  • Danni gravi
  • Infortuni sul lavoro
  • Buche e insidie
  • Infortuni su mezzi pubblici
  • Polizze infortuni
  • Responsabilità civile
  • Altri sinistri
  • Responsabilità dei professionisti
  • Recupero costi per assenze dipendenti
  • Risarcimento per le vittime del dovere

    Incidente causato da macchia d’olio sull’asfalto: ciclista denuncia il Comune

    Incidente causato da macchia d’olio sull’asfalto: ciclista denuncia il Comune

    Secondo la sentenza di Cassazione n. 7361/19 è responsabilità del Comune, anche sulla base di presunzioni semplici, “dimostrare che la macchia d’olio presente sul manto stradale era tanto recente rispetto all’incidente da non potersi evitare che lo causasse”.


    Danni da fuochi in feste notturne e falò in spiaggia

    Danni da fuochi in feste notturne e falò in spiaggia

    Una recente sentenza della Cassazione (n. 7362/19) sottolinea una specifica cautela di cui deve caricarsi l’amministrazione, ovvero, la ripulitura delle spiagge.


    Sinistro stradale: legittimo frazionare le richieste danni se le lesioni non sono stabilizzate

    Non prescrisse l’anticoagulante: l’ospedale paga per il decesso del paziente.

    Un caso di successo per Infortunistica Veneta: ottenuto un maxi risarcimento da 537 mila euro per i familiari della vittima


    Mancato uso delle cinture di sicurezza da parte del trasportato

    Mancato uso delle cinture di sicurezza da parte del trasportato

    Il problema del mancato uso delle cinture di sicurezza resta piuttosto diffuso e, spesso, determina lesioni molto gravi, addirittura mortali.


    Sinistro stradale: legittimo frazionare le richieste danni se le lesioni non sono stabilizzate

    Sinistro stradale: legittimo frazionare le richieste danni se le lesioni non sono stabilizzate

    Cassazione civile, sez. III, ordinanza 29/01/2018 n° 2330

    La Cassazione Civile ha pronunciato una recentissima ordinanza che enuncia un principio molto importante e cioè il diritto ad intraprendere una causa per il danno materiale(  veicolo danneggiato)in maniera separata dall’eventuale giudizio per il danno da lesioni non ancora stabilizzate.


    Sentenza Cassazione 30362/18 relativa ad Alunno che si ferisce al campo estivo

    Sentenza Cassazione 30362/18 relativa ad Alunno che si ferisce al campo estivo

    27 Novembre 2018, Cassazione penale

    Si tratta di una sentenza che affronta nuovamente la questione relativa al tema di responsabilità civile dei maestri e dei precettori.


    LA PRESCRIZIONE DA FATTO ILLECITO: Cassazione civile, sez. VI, 24 ottobre 2018, n. 26958

    La prescrizione da fatto illecito : Cassazione civile, sez. VI, 24 ottobre 2018, n. 26958

    La Cassazione si è espressa in maniera molto chiara e precisa su una questione molto importante relativa ai danni da circolazione stradale ed in particolare sulla prescrizione del diritto al risarcimento.


    I CICLISTI: cosa succede in caso di sinistro stradale?

    I ciclici : cosa succede in caso di sinistro stradale?

    La bicicletta, per il codice della strada, è un veicolo e come tale chi la conduce deve attenersi alla regole del codice della strada e, in caso di incidente, si applica l’articolo 2054 codice civile che prevede una presunzione di colpa, in assenza di prove, concorsuale al 50%.


    I pedoni: quali tutele per loro nella circolazione stradale?

    I pedoni: quali tutele per loro nella circolazione stradale?

    La recente sentenza della Cassazione n.  29254/18 riporta alla luce la questione del comportamento del pedone nel caso di incidente stradale.


    Airbnb e host: cosa succede in caso di incidente?

    Airbnb e host: cosa succede in caso di incidente?

    Airbnb: Il termine altro non significa che locazioni brevi ed è regolato dall’articolo 4 del DL 50/2017 che definisce le locazioni brevi come contratti di affitto della durata non superiore a 30 giorni, stipulati tra privati per fini abitativi.


    Infortunistica Veneta