• Home
  • News
  • Incidenti sulla neve: indennizzi per incidenti avvenuti sciando

Incidenti sulla neve: indennizzi per incidenti avvenuti sciando

Durante le vacanze invernali molti scelgono di partire per la classica settimana bianca: niente di più bello per chi è amante della montagna e dello sci.

Incidenti sulla neve: indennizzi per incidenti avvenuti sciandoTuttavia, chi frequenta abitualmente le località sciistiche conosce benissimo le tipologie di incidenti sulla neve che possono avvenire.

Per questa ragione cercheremo di delineare un breve elenco di avvertenze al fine di evitare tutte le possibili serie di incidenti che possono avvenire sciando.

  • Attenzione agli snowboarders 
    Le piste da discesa sono ormai usate indiscriminatamente sia dai classici sciatori che da chi - soprattutto giovani - pratica lo snowboard. Molti degli incidenti sulla neve sono connaturati ai differenti modi di affrontare la pista da parte di queste due categorie di sciatori, con traiettorie e ampiezze profondamente diverse. Nella confusione di una pista sovraffollata, è molto facile che due sciatori classici intuiscano a vicenda le proprie manovre. Cosa diversa invece è prevedere la traiettoria di uno snowboarder. Da questa confusione di approcci possono quindi derivare alcuni incidenti sulla neve anche gravi, e quindi occorre fare molta attenzione quando si solcano le piste da sci.

  • Cosa fare in caso di incidenti sulla neve
    Nella malaugurata ipotesi di collisione ricordatevi:
    • di raccogliere i dati di chi è stato coinvolto assieme a voi: infatti questi potrebbe essere direttamente responsabile dei danni che vi ha cagionato, e quindi tenuto a risarcire il danno provocato;
    • Per una maggiore tutela e chiarezza potete anche chiamare le forze dell’ordine, che hanno squadre speciali idonee ad intervenire in caso di incidenti sulla neve.

  • Le richieste di danni
    Le richieste danni di incidenti avvenuti sciando non sono semplici da istruire, e sono molto difficili da portare a termine. Noi di Infortunistica Veneta, grazie al nostro bagaglio di conoscenze e alla nostra esperienza sul campo, siamo in grado di indirizzarvi nel migliore dei modi, e soprattutto senza alcun anticipo economico da parte vostra.

  • E se siamo noi a causare degli incidenti sciando in modo inopportuno?
    Vi ricordiamo che le cosiddette polizze a carico del capofamiglia coprono i danni cagionati da tutte le altre persone del nucleo familiare a danno di terzi. In pratica, se chi provoca il danno è compreso all’interno del nucleo familiare, verrà coperto dall’assicurazione, anche in caso di incidenti sulla neve.

  • Da non dimenticare
    Se la vostra settimana bianca è stata organizzata da un’agenzia, o più comunemente da un gruppo o da un’associazione, spesso nel pacchetto sono incluse anche delle polizze per incidenti sulla neve. Ragion per cui il risarcimento vi è dovuto, indipendentemente dalla dinamica del sinistro.

Per altre e più specifiche informazioni potete recarvi tranquillamente nei nostri uffici.

Infortunistica Veneta: gestione degli infortuni

Infortunistica Veneta tutela i vostri interessi, perché possiate ottenere il giusto risarcimento da infortuni o sinistri di qualunque tipologia.

Affidarsi a professionisti dell’infortunistica come il nostro staff significa beneficiare di una consulenza e di un’assistenza professionale atta ad alleggerire una situazione per voi già pesante. Tutta la parte burocratica relativa alla gestione del risarcimento da infortuni - periti, raccomandate, adempimenti di legge ecc. - diventeranno il nostro compito quotidiano, facendo valere i vostri diritti nelle sedi opportune nel minor tempo possibile e puntando ad una soluzione realmente equa.

Infortunistica Veneta: gestione degli infortuni

Infortunistica Veneta tutela i vostri interessi, perché possiate ottenere il giusto risarcimento da infortuni o sinistri di qualunque tipologia.

Affidarsi a professionisti dell’infortunistica come il nostro staff significa beneficiare di una consulenza e di un’assistenza professionale atta ad alleggerire una situazione per voi già pesante. Tutta la parte burocratica relativa alla gestione del risarcimento da infortuni - periti, raccomandate, adempimenti di legge ecc. - diventeranno il nostro compito quotidiano, facendo valere i vostri diritti nelle sedi opportune nel minor tempo possibile e puntando ad una soluzione realmente equa.

Case-history e notizie recenti.

Lo strano caso di un giornalista
Nel gennaio 2013 una nostra collaboratrice ci segnalava che il conduttore di una televisione locale, durante il programma - seduto su di un divano ...
Incidenti al supermercato
Sugli incidenti al supermercato Infortunistica Veneta ha una casistica davvero invidiabile.
Vittime della strada per colpa di un Guard-rail fuori norma
L’urto contro guard-rail non a norma costituisce una tipologia d’incidente particolarmente pericolosa. Un guard-rail non a norma non è in grado di ...
Risarcimento danni per perforazione da colonscopia
I fatti: perforazione da colonscopiaIl Signor C., nostro assistito, viene sottoposto a colonscopia per dolore addominale persistente, l'esame viene...
Trattiamo con le compagnie di assicurazione per l’annullamento del mutuo in caso di morte
Le trattative stragiudiziali con le compagnie di assicurazione e con gli istituti bancari per ottenere l’annullamento del mutuo e l’eventuale rimbo...
Incidente con ambulanza. Un risarcimento che sembrava difficile, ma ce l'abbiamo fatta!
Nel maggio scorso si è rivolto ad Infortunistica Veneta un cliente che ci chiedeva aiuto dopo essersi rivolto a 5 studi diversi - tra infortunistic...

Cosa dicono di noi e di come lavoriamo.

Pietro

Quando divenni cliente di Infortunistica Veneta ero sul letto di un ospedale: a seguito di un terribile incidente stradale la mia vita era appesa a un filo. A seguito di un forte trauma a una vertebra cervicale e una lesione spinale la mia aspettativa di tornare a camminare era bassissima.

Giuseppe

Mi chiamo Giuseppe, ho 53 anni e mia madre è morta per un’infezione ospedaliera. Nel 2013 aveva 85 anni: un giorno cadde in casa, si ruppe un femore, fu ricoverata in un ospedale della provincia di Bologna e subì quello che può essere considerato un intervento di routine.

Paola

Il vero risarcimento per la morte di mio fratello è stata l’umanita! Un incidente stradale mi ha strappato mio fratello. Sono stati giorni, mesi e anni terribili e oggi, ancora, non riesco a parlarne senza soffrire profondamente per l’ingiustizia terribile per quello che successe.

Pietro

Mi chiamo Pietro Orlando, avevo 63 anni, e finalmente mi stavo godendo la pensione, quando un incidente stradale d’un tratto mi ha cambiato la vita. Una macchina che attraversava il paese nel senso opposto al mio, ha mancato una precedenza e svoltando mi ha colpito in pieno.

Ermanno

Mi chiamo Fogli Ermanno e sono un cliente riconoscente a Infortunistica Veneta. Avevo 32 anni, ero fermo a uno stop pronto a immettermi sulla Romea, quando come un fulmine che squarcia il cielo mi piombò addosso un camion che aveva perso il controllo.

Hai qualche domanda?

Compila l’apposito modulo e un nostro incaricato provvederà a ricontattarti nel minor tempo possibile

Hai qualche domanda?

Compila l’apposito modulo e un nostro incaricato provvederà a ricontattarti nel minor tempo possibile