• Home
  • Servizi
  • Archivio Guide
  • La precedenza sulle piste ciclabili: impianti semaforici e attraversamenti ciclabili

La precedenza sulle piste ciclabili: impianti semaforici e attraversamenti ciclabili

Le intersezioni con le piste ciclabili costituiscono uno dei punti più pericolosi a livello di circolazione stradale, nei quali deve essere garantita la massima sicurezza, a tutela del comfort e della convenienza all'utilizzo della bicicletta.

La precedenza sulle piste ciclabili: impianti semaforici e attraversamenti ciclabiliSecondo quanto è riportato all’interno del Comma 11 dell'art. 40 del Codice della Strada, in prossimità di attraversamenti pedonali o ciclabili, i conducenti dei veicoli hanno l'obbligo di dare la precedenza ai pedoni in corrispondenza delle relative strisce.

Allo stesso modo, gli automobilisti sono obbligati a dare la precedenza ai ciclisti nel momento in cui le piste ciclabili intersecano la strada mediante gli appositi attraversamenti ciclabili, i quali costituiscono un vero e proprio prolungamento della pista stessa, e non obbligano i ciclisti a dover scendere dalla sella per compiere l’attraversamento in sicurezza.

Secondo il Codice della Strada, attraversamenti ciclabili di questo tipo devono essere dotati di apposite strisce bianche, le quali sono di forma differente rispetto a quelle pedonali, in modo tale da evidenziare la presenza di piste ciclabili agli automobilisti che le intersecano nel loro tragitto.

Questi attraversamenti ciclabili inoltre sono segnalati mediante appositi cartelli di forma quadrata, dotati spesso della dicitura “Precedenza ai ciclisti” in aggiunta alla segnalazione visiva.

A maggiore sicurezza degli utenti delle piste ciclabili, spesso agli incroci stradali vengono apposti appositi impianti semaforici, che alternano il flusso di ciclisti e veicoli in maniera da evitare possibili incidenti.

Tali dispositivi assicurano una maggior sicurezza ai ciclisti al momento del loro attraversamento, dando loro la precedenza nel momento più opportuno mediante apposita regolazione con gli altri impianti dell’incrocio.

Rimane, tuttavia, buona norma da parte degli automobilisti prestare la massima attenzione in prossimità di piste e attraversamenti ciclabili, onde evitare qualunque tipo di incidente, oltre che le relative conseguenze dal punto di vista civile e penale.

Infortunistica Veneta vi invita quindi a guidare con prudenza. Buon Viaggio!

0
0
0
s2sdefault
  • Sinistri Stradali
  • Malasanità
  • Sinistri mortali
  • Danni gravi
  • Infortuni sul lavoro
  • Buche e insidie
  • Infortuni su mezzi pubblici
  • Polizze infortuni
  • Responsabilità civile
  • Altri sinistri
  • Responsabilità dei professionisti
  • Recupero costi per assenze dipendenti
  • Risarcimento per le vittime del dovere
    Infortunistica Veneta