• Home
  • Servizi
  • Archivio Guide
  • Rotatorie: circolare correttamente e dare la precedenza in rotatoria

Rotatorie: circolare correttamente e dare la precedenza in rotatoria

Anche se non specificatamente contemplate all’interno del Codice della Strada, le rotatorie rappresentano delle vere e proprie intersezioni.

Rotatorie: circolare correttamente e dare la precedenza in rotatoriaPer questa ragione valgono quindi tutte le norme previste dagli Articoli 143 (Posizione dei veicoli sulla carreggiata), 144 (Circolazione per file parallele), 145 (Precedenza) e 154 (Cambiamento di direzione o di corsia).

Inoltre nelle rotatorie si applicano le regole generali che riguardano la posizione dei veicoli sulla carreggiata, ossia occorre tenere la destra se si procede dritto o si svolta subito alla prima uscita a destra; se invece si intende raggiungere le uscite più distanti, si percorrerà la parte sinistra della rotatoria, ossia quella interna. In ogni caso è ammessa la circolazione continua sulla corsia più esterna delle rotatorie.

Ogni manovra di uscita o cambiamento di corsia all’interno delle rotatorie dovrà essere inoltre eseguita previa attivazione dell'indicatore di direzione di destra, per avvisare gli altri veicoli all’interno dell’anello in maniera sicura e ottimale. Al pari dell’uscita, anche l’ingresso nelle rotatorie potrà essere segnalato attivando l'indicatore di direzione di sinistra.

Per quanto riguarda invece le norme che regolano la precedenza in rotatoria, qualora non fosse diversamente segnalato, i veicoli già all'interno dell’anello avranno sempre il diritto di precedenza, al fine di liberarne il traffico agevolando l'immissione.

La precedenza in rotatoria quindi fa eccezione alla normale regola di dare la precedenza ai veicoli che provengono da destra, in quanto il senso di circolazione all’interno delle rotatorie è antiorario.

Si raccomanda infine ai velocipedi di non occupare mai la parte interna delle rotatorie, poiché è altissimo il rischio di rimanere investiti dai veicoli in transito.

E fate sempre Buon Viaggio con Infortunistica Veneta.

0
0
0
s2sdefault
  • Sinistri Stradali
  • Malasanità
  • Sinistri mortali
  • Danni gravi
  • Infortuni sul lavoro
  • Buche e insidie
  • Infortuni su mezzi pubblici
  • Polizze infortuni
  • Responsabilità civile
  • Altri sinistri
  • Responsabilità dei professionisti
  • Recupero costi per assenze dipendenti
  • Risarcimento per le vittime del dovere
    Infortunistica Veneta