• Home
  • News
  • Sorpassi a destra in autostrada: multe e decurtazione punti

Sorpassi a destra in autostrada: multe e decurtazione punti

SORPASSI A DESTRA IN AUTOSTRADA: MULTE E DECURTAZIONE PUNTI

Non è insolito assistere a sorpassi a destra in autostrada: che cosa dice però in Codice della Strada a riguardo?

Se rientri anche tu nella categoria di automobilisti abituati ad effettuare questa manovra, ti consigliamo di rivedere le tue abitudini: la normativa in questo caso prevede infatti la perdita di fino a quattro punti della patente e l’applicazione di una multa il cui valore oscilla da €81 ad un massimo di €326.

Sorpassi a destra in autostrada: multe e rischio decurtazione punti.

Le regole sono chiare: in autostrada si è tenuti a circolare sempre sulla corsia più a destra, se libera, e ad utilizzare quelle a sinistra solo in fase di sorpasso.

Pertanto, quando si parla di sorpassi in autostrada, anche l’automobilista che decide di circolare nella corsia centrale, pur avendo quella a destra libera, sta violando le norme previste dal Codice della Strada. In questo caso, il conducente è sanzionabile con €38 di multa e la decurtazione di quattro punti della patente.

Ciononostante, è sufficiente effettuare un breve tragitto in autostrada per accorgersi di come molti automobilisti, anche a basse velocità, si mantengano sulle corsie di sinistra, scatenando negli altri la tentazione di effettuare il sorpasso a destra. È tuttavia sempre consigliabile evitare di effettuare sorpassi a destra in autostrada.

È bene inoltre precisare che sorpasso e superamento rappresentano due concetti diversi: sebbene nel linguaggio comune si tenda ad utilizzarli come sinonimi, in realtà non lo sono.

Secondo il Codice della Strada, infatti, la manovra di sorpasso si compone di tre azioni ben specifiche: il controllo della strada, l’inserimento della freccia e il passaggio rapido. Dopodiché, è necessario rientrare il prima possibile sulla corsia più a destra.

Quando si tratta invece di superamento a destra, ma non di sorpasso, la manovra non è sanzionabile. Rimane in ogni caso di fondamentale importanza accertarsi in ogni momento che l’auto alla nostra sinistra non manifesti l’intenzione di rientrare a destra.

0
0
0
s2smodern
  • Sinistri Stradali
  • Malasanità
  • Sinistri mortali
  • Danni gravi
  • Infortuni sul lavoro
  • Buche e insidie
  • Infortuni su mezzi pubblici
  • Polizze infortuni
  • Responsabilità civile
  • Altri sinistri
  • Responsabilità dei professionisti
  • Recupero costi per assenze dipendenti
  • Risarcimento per le vittime del dovere
    Infortunistica Veneta