I danni da imperizia legati ai professionisti di vari settori

I danni da imperizia non sono unicamente legati alla categoria medica: infatti spesso alcuni incidenti e sinistri sono diretta responsabilità dei professionisti che avrebbero dovuto vigilare sul corretto funzionamento di infrastrutture, edifici e servizi, così come del loro buono stato di conservazione.

Sulla base di tali premesse, una persona vittima di incidenti domestici, o all’interno di edifici di natura pubblica e privata, che abbia subìto un infortunio legato a cedimenti di strutture, può richiedere a noi di Infortunistica Veneta di accertare se vi è o meno la responsabilità dei professionisti che hanno progettato tali edifici, come ad esempio geometri e ingegneri, in modo tale da poterli citare direttamente per danni da imperizia.

Allo stesso modo si può applicare il concetto di responsabilità dei professionisti anche a danni legati non necessariamente alla sfera fisica, ma a disservizi che hanno influito sulla vostra sfera economica, come ad esempio mancato svolgimento del proprio lavoro da parte di commercialisti, avvocati, ragionieri, e tutte quelle figure iscritte agli Albi professionali, che per legge possono essere citati per danni da imperizia legati a loro dirette mancanze.

Qualora quindi un incarico affidato a un geometra, a un ragioniere, a un commercialista, o a qualsiasi figura professionale venga svolto con negligenza o imprudenza, e conseguentemente vi causi un danno ingiusto, Infortunistica Veneta può intervenire, ottenendo il rimborso diretto per danni da imperizia, per far sì che i vostri diritti ed interessi vengano tutelati.

0
0
0
s2sdefault
  • Sinistri Stradali
  • Malasanità
  • Sinistri mortali
  • Danni gravi
  • Infortuni sul lavoro
  • Buche e insidie
  • Infortuni su mezzi pubblici
  • Polizze infortuni
  • Responsabilità civile
  • Altri sinistri
  • Responsabilità dei professionisti
  • Recupero costi per assenze dipendenti
  • Risarcimento per le vittime del dovere
    Infortunistica Veneta